di

Nel primo romanzo dedicato alla nuova serie di Star Wars, The High Republic, è apparsa una particolare tecnologia capace di mettere in grave difficoltà i giovani Padawan protagonisti, per poi scoprire che la minaccia proveniva direttamente dai Nihil, razziatori spaziali, paragonati dagli stessi autori ai Vichinghi per le loro tremende azioni.

Per quanto siano stati mostrati davvero in poche scene, i Nihil hanno creato molti problemi sia all'Ordine Jedi che all'Alta Repubblica nella nuova serie creata da Lucasfilm, e questo grazie soprattutto al Path Engine, una tecnologia che garantisce loro continui viaggi attraverso l'iperspazio sia per bloccare chiunque vogliano uccidere e derubare, sia per ostacolare i loro prossimi obiettivi.

Organizzati in tre grandi gruppi chiamati Tempests, e guidati da Marchion Ro, il vero scopo dei Nihil è unicamente quello di razziare pianeti e sistemi, creando caos e milioni di vittime. Inoltre seguono una sorta di codice pirata, che recita rispetta la forza, e saccheggia tutto ciò che puoi. Nel video che trovate in cima alla pagina, i Nihil vengono descritti come anarchici dell'Orlo Esterno, dotati di armamenti di ogni tipo, e in grado di conquistare un intero sistema, evento che ha ad esempio generato il Great Disaster raccontato nei romanzi, e citato nei fumetti di The High Republic.

Ricordiamo che il maestro Avar Kriss ha salvato un intero sistema, e vi lasciamo scoprire come Darth Vader sapesse dell'esistenza del pianeta Exegol.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3