Star Wars: l'enorme potere e influenza dell'organizzazione Crimson Dawn

Star Wars: l'enorme potere e influenza dell'organizzazione Crimson Dawn
di

L'evento La Guerra dei Cacciatori di Taglie sta aggiungendo dettagli interessanti riguardo la tormentata figura di Darth Vader, e la paura provata da Luke Skywalker al solo pensiero di dover riaffrontare il Sith. Allo stesso modo, nel volume 15 della serie Darth Vader, sono emersi importanti informazioni riguardo l'organizzazione Crimson Dawn.

Introdotta per la prima volta nella pellicola spin-off Solo: A Star Wars Story, il gruppo di criminali guidati segretamente da Darth Maul sembra aver ottenuto un potere impressionante. In seguito alla morte del comandante Dryden Vos, a capo dell'organizzazione è salita Qi'ra, la quale dopo aver catturato la lastra di carbonite contenente Han Solo, ha aperto un'asta per venderla.

Questa informazione giunge a Darth Vader tramite Bokku the Hutt, un informatore che secondo il Sith sta architettando di tradire Jabba. Sicuro di ciò Vader ordina a Ochi di Bestoon di scoprire per chi sta lavorando Bokku. Ochi osserva attentamente due scagnozzi uscire guardinghi dal palazzo di Bokku, non c'è ombra di dubbio, l'Hutt ha stretto un accordo con i Crimson Dawn. Sfortunatamente Ochi viene intercettato da alcuni sottoposti di Bokku, e nonostante riesca ad ucciderne qualcuno e a fare il nome di Vader per instillare in loro la paura.

La reazione degli avversari è inaspettata. Il capo di quel piccolo gruppo si rivolge ad Ochi, dicendogli di unirsi a loro. Cercando approvazione negli occhi del nemico, la leader spiega che l'organizzazione è costituita da milioni di membri sparsi in tutta la galassia. Una potenza numerica che potrebbe sovrastare persino quella di Vader.

Sembra che la capace guida di Qi'ra abbia reso Crimson Dawn una delle forze più influenti nell'universo di Star Wars, almeno nel periodo in cui vengono narrati tali eventi, che ricordiamo essere tra i film L'Impero Colpisce Ancora e il Ritorno dello Jedi. La leader ha saputo approfittare della debolezza dell'Impero, privato della Morte Nera, e dell'emergente potere dell'Alleanza Ribelle, per espandere il proprio dominio, e definire un gruppo estremamente vasto.

Per concludere ricordiamo che l'Impero era a conoscenza della vera identità di Palpatine, e vi lasciamo ai primi dettagli riguardo il ritorno di The High Republic, fissato per il 2022.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
2