Star Wars: The Clone Wars, la pubblicazione della serie è stata rimandata

Star Wars: The Clone Wars, la pubblicazione della serie è stata rimandata
di

La pandemia causata dal COVID-19 ha intaccato anche il mercato dell'industria fumettistica, che ora si ritrova a dover sospendere delle pubblicazioni in corso per andare incontro alle necessarie esigenze delle fumetterie.

A questo proposito, la IDW Publishing ha annunciato il rinvio di Star Wars Adventures: The Clone Wars - Battle Tales, una serie a cadenza settimanale prevista per il mese di Aprile. La casa editrice ha commentato questa decisione attraverso le seguenti dichiarazioni:

"Dato che le uscite dei nostri prodotti cartacei sono influenzate da questa crisi, stiamo pianificando di rilasciare le edizioni digitali solamente dei fumetti che arriveranno sugli scaffali delle fumetterie. Come sempre, le date di pubblicazione dei fumetti digitali corrisponderanno alle future date di uscita delle edizioni cartacee".

Per quanto riguarda la serie di Star Wars, si tratta di un'antologia in cinque numeri rivolta ai lettori più giovani, scritta da Michael Moreci e con diversi artisti a occuparsi del comparto visivo: Derej Charm, Arianna Florean, Megan Levens, Valentina Pinto, Davide Tinto, Philip Murphy. Le cover di ogni albo sono realizzate da Derek Charm.

Lo sceneggiatore Michael Moreci si è detto entusiasta di lavorare sulla serie:

"La saga di Clone Wars è probabilmente la mia preferita di Star Wars. Ha tutto, una grande avventura, una storia d'amore travolgente, la mitologia della Forza, i poteri dei Jedi e - naturalmente - i fantastici cloni. Questa serie di eventi riunirà tutte le parti migliori e sempreverdi di Star Wars, e tesserà una storia che i fan di lunga data (come me) e i nuovi lettori più giovani (come i miei figli) adoreranno sicuramente".

La Marvel Comics si prepara a introdurre sul mercato un nuovo ciclo di storie del brand, Star Wars: The High Republic, ma cosa racconteranno? Per ora sono stati pubblicati in anteprima i bozzetti di una nuova specie di villian, i "Nihil".

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2