Star Wars: la verità sui Cavalieri di Ren e l'organizzazione Crimson Dawn

Star Wars: la verità sui Cavalieri di Ren e l'organizzazione Crimson Dawn
di

Il 2021 ha rappresentato un anno molto prolifico per il franchise di Star Wars, con le numerose novità in ambito fumettistico, prima fra tutte l'era dell'Alta Repubblica, e anche progetti animati che hanno conquistato gli appassionati, come Star Wars: Visions, nata dalla collaborazione di 7 studi d'animazione giapponesi e prodotta da Disney.

Parlando di Star Wars: War of the Bounty Hunters, la miniserie evento con cui Charles Soule ha approfondito da prospettive diverse e piuttosto interessanti il "viaggio" di Han Solo nella lastra di carbonite, nel quinto volume viene rivelato che Ren, fondatore dei Cavalieri di Ren, aveva stretto un'alleanza con Crimson Dawn. Tuttavia in un'intervista lo stesso Soule ha specificato che in realtà Ren e i suoi uomini non sono parte dell'organizzazione.

"Collaborano con Qi'ra e i suoi compagni per raggiungere un obiettivo condiviso. Ren è più un tipo solitario." così ha commentato lo stesso sceneggiatore, per poi passare a descrivere la parte migliore del suo lavoro: "È fantastico poter espandere ciò che conosciamo su Ren e i Cavalieri, specialmente dopo la sua recente apparizione in TV nello speciale Terrifying Tales."

Altra importante novità riguarda la volontà da parte di Soule di realizzare una trilogia di miniserie temporalmente ambientate tra gli episodi IV-V-VI, e dove War of the Bounty Hunters rappresenterebbe proprio l'inizio di questo insieme di sottotrame articolate. Attualmente sappiamo che tale miniserie continuerà con Crimson Reign, previsto per l'8 dicembre 2021, strutturato sempre in cinque volumi, dove Qi'ra ricoprirà un ruolo centrale.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
2