Star Wars Visions: l'animatrice Chung parla delle assurde condizioni del settore

Star Wars Visions: l'animatrice Chung parla delle assurde condizioni del settore
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La crescita del settore dell'animazione giapponese è stata impressionante negli ultimi anni, e una maggiore richiesta porta ad una maggiore produttività, che spesso però va contro i diritti dei lavoratori, costringendoli a rispettare ritmi insostenibili per paghe infime, come discusso da Joan Chung, animatrice della serie Star Wars Visions.

Nel corso di un'intervista Chung avrebbe infatti parlato della sua esperienza nel settore, trattando nello specifico il suo lavoro con Science SARU, uno degli studi coinvolti nella produzione di Star Wars Visions, ed evidenziando uno dei problemi più gravi che negli ultimi anni ha profondamente segnato, e cambiato, l'industria dell'animazione. "Prima del COVID, all'interno dello studio si respirava un'atmosfera vivace e socievole. Nonostante non sapessi parlare il giapponese, mi sentii immediatamente a mio agio nell'azienda."

Tuttavia, di lì a poco lo scoppio della pandemia e la pressione esercitata dai produttori trasformò inevitabilmente il lavoro in uno straziante e continuo ritmo, che per associazione al mondo videoludico, si potrebbe chiamare Crunch. "Uno studio non dovrebbe avere una ventina di ragazze che piangono in bagno, perché devono lavorare ogni notte. Non dovrebbe nemmeno avere la sua schedule così piena da non poter garantire una buona salute mentale al precedentemente citato direttore della produzione." questa è la pesante critica rivolta verso l'industria, ma come ha ribadito la stessa Chung poco dopo: "Una cultura con così tanta pressione produttiva necessità di lunghe ore."

Nonostante le numerose difficoltà incontrate, Chung ha chiuso i rapporti con Science SARU in maniera piuttosto diplomatica, cosa non avvenuta per molti dei suoi colleghi. Per quanto la pandemia abbia reso più evidenti queste problematiche, basti pensare alle critiche rivolte allo studio MAPPA negli ultimi mesi, continuano ad emergere informazioni prettamente negative, che necessitano di un intervento diretto e decisivo da parte del governo per tutelare i lavoratori del settore, o di figure chiave che possano avviare un cambiamento.

Ricordiamo che sono stati rivelati dettagli sulla trama di Star Wars Visions, e vi lasciamo alle parole del produttore esecutivo riguardo la canonicità della serie.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2