Star Wars: Visions sta per arrivare, la critica è entusiasta del progetto

Star Wars: Visions sta per arrivare, la critica è entusiasta del progetto
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Abbiamo sempre legato Star Wars ai live action, partendo da quei film nati quasi 45 anni fa dalla mente di George Lucas, reiterati dai prequel a cavallo dei due millenni e poi da una serie di progetti tra libri, videogiochi e nuovi adattamenti a marchio Disney.

Negli ultimi tempi, la galassia lontana lontana è rifiorita con altri progetti principali e collaterali, con un The Mandalorian arrivato alla terza stagione e videogiochi come Star Wars: Knights of the Old Republic Remake in programma. Ma su Disney+ tra qualche giorno arriverà anche un progetto nuovo di zecca e certamente unico nel suo genere, che ha raccolto a sé la bravura di alcuni studi d'animazione nipponici. Studio Trigger, Production IG, Kinema Citrus e tantissimi altri metteranno mano agli episodi di Star Wars: Visions, un progetto che ci porterà a conoscere personaggi inediti e osservati da un altro punto di vista.

Pur ancora con un embargo editoriale, diversi critici americani hanno fatto trapelare delle piccole considerazioni su Star Wars: Visions. Il parere è quasi unanime: il progetto merita la visione e presenta il mondo di Star Wars in un modo mai visto prima. Ogni episodio riesce a essere dinamico, unico, espressivo e originale, così da fornire una visione sempre diversa dell'universo di jedi e sith.

Non perdetevi il trailer di Star Wars: Visions, la cui uscita è programmata per il 22 settembre 2021 su Disney+.

Quanto è interessante?
1