La storica casa di doppiaggio di ONE PIECE chiude. Salutiamo la Merak Film

La storica casa di doppiaggio di ONE PIECE chiude. Salutiamo la Merak Film
di

AGGIORNAMENTO: In assenza di un comunicato ufficiale da parte di Merak Film nelle ore successive a questa indiscrezione, invitiamo ovviamente a prendere con le pinze la notizia, in quanto non ancora confermata al 100%. Probabilmente non gli diamo mai troppo peso, ma senza le case di doppiaggio che silenziosamente lavorano nell'ombra, non avremmo mai avuto i prodotti anime che hanno colorato la nostra infanzia. O meglio, magari li avremmo pure avuti, ma non sarebbero stati la stessa cosa, non avrebbero avuto le voci caratteristiche che abbiamo imparato ad amare.

Pensate a personaggi come Goku, Ash, Doraemon, Rufy e tanti altri. Riuscivamo e riusciamo a riconoscerli anche soltanto dal suono delle loro parole. Perciò, proprio per la grande importanza che le case di doppiaggio italiane hanno nel nostro paese, ci rattrista dovervi comunicare che la Merak Film, la storica casa di Mediaset, ha chiuso definitivamente.

Negli anni i ragazzi che c'erano dietro si sono occupati di molti anime: One Piece (portato avanti fino alla fine) e Dragon Ball su tutti, Doraemon, Detective Conan e più di recente My Hero Academia. Non solo, ha anche lanciato famosi doppiatori, per citarne due, Emanuela Pacotto e Renato Novara.

Già da qualche tempo girava la voce secondo la quale la Merak avesse dei problemi, anche con la Mediaset stessa. Il futuro era incerto e in queste ore, alla fine, è arrivato il non voluto e doloroso comunicato ufficiale nella persona di Santo Verduci attraverso un post condiviso su Facebook e che vi riportiamo qui, in calce all'articolo.

Il sentore di problemi si era intuito dall'uscita delle nuove puntate di Dragon Ball Super e Doraemon nei cui titoli di coda non compariva più il nome Merak, ma quello di un'altra famosa casa di doppiaggio che si è occupata da sempre dell'anime di Naruto che è la Logsound.

Detto questo sarebbe bello poter capire meglio i motivi che hanno portato una casa rinomata come la Merak, che ha fatto la storia degli anime in italia, ha chiudere definitivamente. Certo è, che da ora in poi, come Dragon Ball Super e Doraemon, anche tutti gli altri anime di cui si occupavano verranno presi da un altra casa. Pensiamo a One Piece o al neo arrivato My Hero Academia.

Cosa ne pensi di questa faccenda? Sentiti pure libero di scrivere qui sotto nei commenti per farci sapere cosa ne pensi.

Il volume 96 di ONE PIECE sarà più lungo: rivelato il conteggio dei capitoli.

Quanto è interessante?
5