La storica serie animata di Rocky Joe compie 50 anni

La storica serie animata di Rocky Joe compie 50 anni
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Alcune serie animate sono nate per lasciare il segno anche ad anni di distanza dalla loro conclusione, come nel caso dell'adattamento di Rocky Joe serie che ha influenzato qualsiasi opera venuta dopo.

Andato in onda la prima volta nel 1979 su Fuji TV, la serie narra le avventure sportive (e umane) di Joe Yabuki, un giovane orfano dal carattere ribelle che vagabonda per le strade della periferia di Tokyo. Qui Joe incontrerà il vecchio allenatore Danpei Tange che lo prenderà sotto la sua ala per insegnarli a boxare. La serie (composta da 79 episodi) metteva al centro non solo gli incontri di boxe, ma si soffermava soprattutto sulla vita della periferia della città di Tokyo degli anni 60-70, periferia sprofondata nel degrado e nella miseria mentre una parte della popolazione viveva il boom economico. Il manga di Rocky Joe diventa ben presto un simbolo di quel periodo perchè il protagonista incarna la "voglia di farcela" e combattere per un domani migliore (come il nome delle lezioni che Danpei mandava per corrispondenza a Joe finito in carcere).

L'anime accentuava la ferocia dei match di boxe della serie. La regia di Osamu Dezaki riusciva a dare la sensazione di pesantezza dei colpi che i pugili si scambiavano sul ring, esasperandone la drammaticità. Ogni incontro dell'anime sembrava portare al limite gli sfidanti. Un'anime che, in questi tempi difficili, può trasmetterci la forza e il coraggio necessari "Per il domani". Se siete interessati, Star Comics ha pubblicato la perfect edition del manga. Inoltre potete dare un'occhiata all'anime di Megalo Box, sequel spirituale di Rocky Joe.

Quanto è interessante?
2