Studio Ghibli: Hayao Miyazaki, una carriera di 60 anni omaggiata nel museo Academy Awards

Studio Ghibli: Hayao Miyazaki, una carriera di 60 anni omaggiata nel museo Academy Awards
di

Hayao Miyazaki, uno dei registi più importanti dell'animazione giapponese, sarà il primo a ricevere un'un'esibizione organizzata nel museo dell'Academy Awards, presentata come una retrospettiva inedita sull'incredibile lavoro di uno degli artisti più influenti e rivelanti nel panorama cinematografico mondiale, vediamone insieme i primi dettagli.

Legato a pellicole quali, La Città Incantata, Il Castello di Cagliostro e Si Alza il Vento, Miyazaki, che all'età di 80 anni continua a lavorare e ispirare i suoi collaboratori, ha ricevuto numerosi premi nel corso della sua carriera ultra sessantennale, tra cui due Oscar. Proprio l'Academy, per inaugurare un nuovo progetto a lungo termini riguardante le figure più importanti del mondo del cinema, ha deciso di dedicare la prima grande mostra a lui, collezionando ed esponendo nell'Academy Museum of Motion Pictures di Los Angeles 400 pezzi, tra illustrazioni, disegni, note, bozzetti originali.

La collaborazione con Miyazaki stesso e lo Studio Ghibli per reperire il materiale necessario è stata fondamentale, come spiegato da Shraddha Aryal, vicepresidente dell'Exhibition Design, rivelando anche che l'idea del progetto è nata ben cinque anni fa. Un aspetto centrale dell'esperienza sarà rappresentato anche dall'ingresso alla mostra, aperta al pubblico da oggi 30 settembre 2021, in quanto per accedervi si dovrà seguire un percorso in un'ambientazione forestale, e passare attraverso un tunnel magico all'interno di un albero, come in Il Mio Vicino Totoro.

Un omaggio incredibile, che promette una grande immersione nell'immenso e magico universo creato da Miyazaki. Per concludere ricordiamo che il museo degli Oscar proietterà anche tutti i film dello Studio Ghibli.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3