Studio Ghibli: mistero nella foresta di Totoro, è stato trovato un cadavere

Studio Ghibli: mistero nella foresta di Totoro, è stato trovato un cadavere
di

Lo Studio Ghibli è noto da generazioni per le storie magiche e adatte a tutti che produce, sotto la direzione di Hayao Miyazaki che un tempo era accompagnato da Isao Takahata. I suoi lungometraggi sono talmente popolari che in Giappone arriverà un parco a tema dello Studio Ghibli, programmato nel 2022.

Per alcune fasi del suo lavoro, Hayao Miyazaki e lo Studio Ghibli in generale si sono ispirati a luoghi davvero esistenti. Un esempio è la foresta di Tokorozawa, nella prefettura di Saitama (limitrofa a quella di Tokyo), per i luoghi di Il Mio Vicino Totoro. Nelle ultime ore purtroppo questo luogo è diventato off limits a causa delle indagini della polizia giapponese dopo il rinvenimento di un cadavere.

I luoghi, che vengono talvolta chiamati anche "La Foresta di Totoro", sono diventati un cimitero a causa del ritrovamento da parte di un uomo del luogo di un corpo. Mentre dava da mangiare ai suoi gatti, l'uomo si è imbattuto in uno scheletro rivelando però che non è la prima volta che gli capita di imbattersi in quel cadavere.

Infatti già la settimana prima l'uomo si era addentrato a Tokorozawa, notando alcune ossa sotto una gran massa di foglie. Soltanto alla sua seconda visita però l'uomo si sarebbe reso conto che le ossa che aveva visto erano umane e non animali. Le autorità sono attualmente al lavoro per capire l'identità di quello scheletro.

Intanto lo Studio Ghibli si sta preparando al nuovo film "How do you Live".

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2