Studio Ghibli: il nuovo film di Hayao Miyazaki, ecco cosa sappiamo

Studio Ghibli: il nuovo film di Hayao Miyazaki, ecco cosa sappiamo
di

Hayao Miyazaki, nonostante i ripetuti annunci di pensionamento, continua imperterrito a restare dietro la macchina da presa per continuare a immergere il mondo dell'animazione nella sfera creativa dello Studio Ghibli. Tuttavia, cosa sappiamo esattamente del suo prossimo film, "How Do You Live?"?

La maggior parte dell informazioni in merito al film sono derivate da interviste a Toshio Suzuki, storico producer dello studio e amico di vecchia data di Miyazaki stesso. Il film è tratto dall'omonimo romanzo del 1937 di Yoshino Genzaburo, incentrato sulle peripezie del 15enne Junichi Honda, soprannominato anche Koperu e dello zio. L'opera tratterà temi delicati come la crescita spirituale, la povertà e la concezione di "umanità".

Ad ogni modo, nonostante la pellicola sia ispirata al romanzo di Genzaburo, i tratti in comune saranno estremamente pochi. Suzuki, infatti, descrive il lungometraggio come una "grande storia fantastica". Lo stesso produttore, inoltre, fu molto restio a lasciare che Miyazaki dirigesse un altro film, sia per l'età avanzata del director che per la difficoltà di realizzare qualcosa di "fresco e innovativo". Tuttavia, Miyazaki riuscì a convincerlo improntando alla produzione un diverso tipo di approccio: "più tempo e più soldi".

Parte della solidità economica per la produzione è stata garantita dalla collaborazione con Netflix, mentre il maggior tempo a disposizione per la realizzazione del film è stato un requisito minimo sia per la salute del regista che per la qualità stessa del progetto. Attualmente, How Do You Live? è uno dei film Ghibli più esosi a livello di tempo e denaro.

Come sapete, inoltre, la pellicola è interamente realizzata secondo i canoni dell'animazione tradizionale, motivo per cui la produzione -insieme ai lunghi tempi di riposo di Miyazaki- procede a passo lento ed è tuttora completa solo per 36 minuti. Il producer prevede circa 12 minuti di film prodotti all'anno, motivo che lo spinge a supporre una distribuzione al cinema non prima del 2023-2024. Facendo due rapidi conti, la durata complessiva del lungometraggio si attesterà all'incirca intorno a un'ora e trenta minuti. Vi è anche un ulteriore motivo per il quale il regista ha intrapreso la decisione di lavorare a un nuovo progetto che Suzuki descrive così:

"È come se volesse dire al nipote: 'Il nonno sta per andarsene al prossimo mondo, ma lo farà lasciandosi alle spalle questo film'."

Vi ricordiamo, infine, che nel 2020 è previsto al debutto un nuovo film dello Studio Ghibli. E voi, invece, siete curiosi di ammirare How Do You Live? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

FONTE: polygon
Quanto è interessante?
6