di

Fondato nel 2015 da Yoshiaki Nishimura e Hiromasa Yonebayashi, entrambi ex Ghibli, lo Studio Ponoc ha recentemente presentato attraverso un teaser trailer The Imaginary, lungometraggio anime tratto dal libro bestseller di A.F. Harrold "Il mio amico immaginario".

Studio Ponoc ha da pochissimo annunciato la produzione dell'adattamento cinematografico anime del romanzo The Imaginary (Il mio amico immaginario), apprezzatissimo capolavoro che porta le firme dell'autore A.F. Harrold e dell'illustratrice Emily Gravett. Il film, stando a quanto emerso dal primo teaser trailer, uscirà in Giappone nell'estate del 2022.

A lavorare alla pellicola animata ci sono Yoshiuki Momose, responsabile del film di Ni No Kuni e del corto dei Giochi Olimpici Tomorrow's Leaves, e Yoshiaki Nishimura, rispettivamente nel ruolo di director e produttore.

Il romanzo di Harrold e Gravett raconta la storia di Rudger, l'amico immaginario di Amanda Shuffleup. Oltre lei, nessuno può vedere Rudger, almeno fino a quando il malvagio Mr. Bunting non bussa alla porta di Amanda. Mr. Bunting è un cacciatore di bambini immaginari e si dice persino che li mangi. Ora che ha trovato Rudger, non se lo lascerà scappare dalle sue grinfie.

Vi salutiamo lasciandovi a Bubble, il nuovo anime Netflix prodotto dall'autore di Death Note e dal regista di Attack on Titan. Eccovi inoltre un nuovo poster di Akuma-kun, l'anime ispirato all'opera di Shigeru Mizuki.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4