Sui Ishida, autore di Tokyo Ghoul:re, ha celebrato l'anime con nuove illustrazioni

di

L'anime di Tokyo Ghoul:re ha debuttato in tutto il mondo con la diffusione (sulle reti TV giapponesi e sui servizi streaming nei Paesi esteri) del primo episodio. Non dimentichiamo, però, che la serie trae ispirazione dal manga di Sui Ishida, e proprio il fumettista ha voluto celebrare - alcuni giorni fa - l'allora imminente lancio dell'anime.

Per l'occasione, Ishida-sensei ha dunque pubblicato due illustrazioni dedicate a certi personaggi di Tokyo Ghoul:re, alcuni dei quali hanno già fatto la loro comparsa nel primo episodio dell'adattamento animato a cura dello staff di Studio Pierrot. Come potete vedere dai post, presenti in calce all'articolo, si tratta di due disegni raffiguranti Kuki Urie, Ginzi Shirazu e Shuu "Gourmet" Tsukiyama.

I primi due sono membri della Quinx Squad, il corpo speciale investigativo appartenente dalla CCG, fondato e capitanato da Haise Sasaki, protagonista di Tokyo Ghoul:re dietro la cui identità si cela il noto Ken Kaneki. Li abbiamo visti esordire già nel primo episodio dell'anime, sulle tracce di un Ghoul chiamato Torso.

Il secondo, invece, è ben noto ai fan storici della serie: Shuu Tsukiyama, l'alleato decisamente sopra le righe dell'Anteiku, è stato un personaggio chiave nei primi episodi della prima stagione di Tokyo Ghoul, per poi diventare letteralmente ossessionato dal protagonista, Ken Kaneki.

Vi piacciono le due illustrazioni di Sui Ishida? State seguendo Tokyo Ghoul:re su VVVVID?

Quanto è interessante?
1

Scopri le ultime novità di Cartoni e Anime disponibili in BluRay e DVD in offerta su Amazon.it.