Super Dragon Ball Heroes: ecco perché la serie spin-off è apprezzata dalla community

Super Dragon Ball Heroes: ecco perché la serie spin-off è apprezzata dalla community
di

Mentre continuano a non esserci conferme riguardo il ritorno della seconda stagione di Dragon Ball Super, gli appassionati del mondo creato da Akira Toriyama stanno recuperando e seguendo la serie spin-off Super Dragon Ball Heroes che ha ripreso la pubblicazione regolare dopo un periodo di pausa dovuto alla pandemia.

Essendo una web series incentrata e basata sugli eventi raccontati nel gioco arcade Super Dragon Ball Heroes, questo particolare spin-off è attualmente alla sua seconda stagione, e sembra aver conquistato moltissimi spettatori. Ma a cosa è dovuto questo successo? Naturalmente il nome del brand porta inevitabilmente anche i meno appassionati a dare una possibilità al progetto, per poi venire catturati dal suo deciso allontanamento dal canone delle serie regolari.

È proprio questo infatti che rende Super Dragon Ball Heroes un'opera molto interessante, libera di esplorare gli angoli più reconditi dell'Universo, di mettere Goku, Vegeta e gli altri Guerrieri Z in situazioni inimmaginabili nella continuity introdotta da Z e ripresa in Super, e naturalmente anche di introdurre nuovi personaggi e villain, con poteri e abilità mai viste prima.

Considerato il progetto iniziale, ad oggi Super Dragon Ball Heroes è riuscita ad espandere la storia di Dragon Ball, rendendola ancora più epica, e collettiva, dando spazio a personaggi che altrimenti non avrebbero più modo di apparire. E voi cosa ne pensate della serie? State apprezzando gli ultimi sviluppi narrativi strettamente legati a Fu? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Ricordiamo che in occasione del decimo anniversario arriverà uno speciale per Super Dragon Ball Heroes 2, e vi lasciamo alla trasformazione finale di Vegeth, mostrata in un poster.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3