Super Dragon Ball Heroes: Svelata la nuova Evil Android Fusion nel decimo episodio

di

Il nuovo arco narrativo "Universal Conflict" di Super Dragon Ball Heroes ha introdotto un nuovo potente gruppo di criminali noto come Core Area Warriors. Due tra i membri più forti della squadra sono le gemelle Oren e Kamin, che hanno dimostrato di possedere un'abilità straordinariamente spaventosa, la Evil Android Fusion.

Gli episodio precedenti di Super Dragon Ball Heroes, hanno rivelato che le due gemelle Oren e Kamin sono due Neo Machine Mutant Tuffles, con la capacità di fondersi con la forza con vittime ignare delle loro intenzioni (come Vegeta), prendendo così il possesso dei loro corpi.

Durante il decimo episodio, nonostante ciò Oren e Kamin stanno rischiando di essere sopraffatte nella battaglia contro Goku Ultra Istinto. Le due gemelle si trovano così obbligate a mostrare la loro forma fusa, che prende il nome di Kamioren, per poi dichiarare che mostreranno il loro potere combinato.

Sfortunatamente per loro, dopo alcuni attacchi contro Goku Ultra Istinto, il loro potere risulta non essere ancora sufficiente e il capo dei Core Area Warriors, tenta così una tattica diversa scatenando l'arma segreta del gruppo: la nuova villain Lagss, lasciando così le due Kamioren libere di sferrare un attacco verso Vegeta e Future Trunks.

Questa volta il loro potere risulta superiore a quello di Vegeta Super Saiyan Blue, che messo alle strette perde le staffe raggiungendo il suo limite, il Super Saiyan God SS Evolved. L'episodio termina con Vegeta SSGSE che carica Kamioren, ma purtroppo dovremo aspettare fino al prossimo episodio per sapere come andrà a finire lo scontro.

Vi consigliamo inoltre di dare un'occhiata alle anticipazioni e data di uscita dell'episodio 11 di Super Dragon Ball Heroes.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3