di

Nonostante il manga di Dragon Ball sia terminato più di vent'anni fa, numerose opere ad esso legate continuano a venire prodotte, come la serie Super e l'anime spin-off Super Dragon Ball Heroes. Scopriamo insieme come vedere le puntate di quest'ultima.

Mentre nel sequel della serie principale ha inizio un nuovo arco narrativo, e nascono numerose teorie sul personaggio di Granolla presentato in Dragon Ball Super, un'altra serie animata contribuisce a donare fan service agli appassionati dell'opera di Akira Toriyama. Essa è Super Dragon Ball Heroes, adattamento del popolare gioco arcade Dragon Ball Heroes, ed è molto amata a causa dell'introduzione di numerosi personaggi, situazioni ed abilità che nella serie originale sarebbero impossibili da presentare. Alcuni esempi sono la nuova forma di Vegeth Super Saiyan 4 e la presenza di un secondo Goku proveniente da un universo alternativo.

Il videogioco originale purtroppo è presente solo in Giappone ed i fan occidentali hanno la possibilità di approcciarsi alla storia in esso narrata unicamente grazie all'anime che ad oggi conta 30 episodi pubblicati sul sito del media originale. Sfortunatamente anche quest'ultimo è accessibile unicamente dal Paese del Sol Levante, tuttavia siccome non sembra essere in programma l'acquisizione dei diritti della serie, le varie puntate sono state ricaricate su YouTube con l'aggiunta di sottotitoli non ufficiali. Nella copertina di questa news è riportato un esempio nel quale sono presenti, in successione, tutti gli episodi pubblicati finora.

Questa può essere l'occasione di recuperare questa storia alternativa, prima dell'inizio del nuovo arco narrativo di Super Dragon Ball Heroes, nel quale sembra che giungerà un nuovo misterioso villain.

Quanto è interessante?
1