Super Dragon Ball Heroes: vedremo la Time Patrol al gran completo?

Super Dragon Ball Heroes: vedremo la Time Patrol al gran completo?
di

C'è tanta attesa per il secondo episodio di Super Dragon Ball Heroes, che ha gettato le basi per tanti spunti interessanti. Tra le novità che possiamo aspettarci dalle prossime puntate c'è sicuramente il ruolo della cosiddetta Time Patrol.

Nel primo episodio dell'anime promozionale, infatti, abbiamo assistito all'entrata in scena di un Goku proveniente da un'altra dimensione, capace di trasformarsi in Super Saiyan 4. Egli afferma di essere parte della Time Patrol, la cui missione è annientare il malvagio demone chiamato Fu.

Per chi non lo sapesse, la Time Patrol è il corpo di sorveglianza predisposto a far rispettare le regole del tempo. Li abbiamo conosciuti meglio nel videogioco Dragon Ball Xenoverse, capeggiati da Trunks e nelle cui fila militava il personaggio creato dal giocatore. La Time Patrol risponde agli ordini di Chronoa, la Kaioshin del Tempo.

Le loro origini, tuttavia, risalgono proprio a Dragon Ball Heroes, nella cui prima saga (Dark Demon Realm) possiamo apprenderne meglio le origini e le dinamiche. La presenza di Xeno Goku, dunque, fa presagire l'avvento di altri Time Patroller? Tra di essi militano versioni alternative di altri protagonisti dell'opera di Toriyama: oltre allo stesso Trunks, infatti, ci sono anche Gohan, un Goten adulto e Vegeta.

Voi vorreste vederli in azione nell'anime promozionale?

Quanto è interessante?
5

Sprigiona l'energia dei Saiyan con Dragon Ball FighterZ, il nuovo videogioco basato sulla serie di Akira Toriyama, in vendita su Amazon.it a prezzo scontato!