Supergirl, le parole di Tom King: "Non capisco perché non venda, ma invertiremo il trend"

Supergirl, le parole di Tom King: 'Non capisco perché non venda, ma invertiremo il trend'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Lo scorso 15 giugno, DC Comics ha lanciato il primo numero di una nuova serie dedicata a Supergirl, la cugina di Clark Kent. Supergirl: Woman of Tomorrow, questo il nome del fumetto scritto dal sei volte Premio Eisner Tom King (Batman) e illustrato dalla talentuosa artista Bilquis Evely (Wonder Woman), ha una missione importante, vendere, e pare proprio che non sarà semplice.

Interrogato sulla questione dai giornalisti di Comicbook, Tom King ha dichiarato quanto segue: "Dopo aver terminato i lavori su Batman, il mio editore mi ha scritto che si era spostato agli uffici Super, ovvero dalle storie dei personaggi legati al mondo di Batman a quelli di Superman. Abbiamo iniziato a parlare di vendite e discutevamo del fatto che tradizionalmente i personaggi "Bat" hanno sempre venduto molto di più. A quel punto mi il mio editore mi disse "non riusciamo proprio a vendere le storie di Supergirl" e mi ricordo che pensai "ma per quale ragione? Supergirl è fantastica, dovrebbe essere parte centrale del DCEU!". Successivamente ho accettato il lavoro, ed eccomi qui".

I fumetti di Batman sono sempre stati il pezzo forte del parco offerte DC Comics, e il colossale numero di opere annunciate anche solo di recente non può che confermarlo. Nonostante non venda in egual modo, anche Superman piazza un numero di fumetti più che accettabile, ma la situazione è molto diversa per Supergirl.

Tom King ha proseguito spiegando nel dettaglio il problema e il suo obiettivo: "Nella mia vita ho scritto tantissime serie da dodici albi, e quando ho accettato Supergirl ho subito pensato "Bene, un'altra serie da dodici numeri". I piani alti di DC però mi hanno subito detto: "No, Supergirl non regge dodici albi. Al massimo possiamo farne otto, perché le vendite caleranno e alla fine non lo comprerà nessuno". Personalmente voglio realizzare una serie che permetta al prossimo autore che accetterà questo compito di sentirsi dire "Certo, fai pure quanti numeri vuoi". Questo è il mio obiettivo".

Per rivitalizzare una grande eroina serve un grande autore, e Tom King ha già dimostrato di avere tutti i mezzi per riportare in auge un personaggio. Il primo numero di Supergirl è stato pubblicato il 15 giugno, e il prossimo arriverà a luglio. A fine anno scopriremo se il lavoro eseguito dalla coppia King/Evely sarà stato sufficiente per far cambiare idea al pubblico e a DC Comics.

Quanto è interessante?
2