Superman: il retaggio della nobile casata El al centro di una storia molto particolare

Superman: il retaggio della nobile casata El al centro di una storia molto particolare
di

Visto l'avvicinarsi della conclusione di Dark Nights: Death Metal, la casa editrice DC Comics ha deciso di anticipare quali saranno i maggiori cambiamenti che interesseranno da vicino Superman e gli altri supereroi, con la pubblicazione del volume one shot Dark Nights: Death Metal the Last 52: War of the Multiverse #1.

La pubblicazione del volume è stata accompagnata dal post che potete trovare in calce alla notizia, in cui Magdalene Visaggio, l'autrice della storia First & Last Men, contenuta nel numero speciale, ha voluto rivelare qualche dettaglio in più riguardo tre personaggi di cui non è stato minimamente specificato né il nome né il background.

I kryptoniani che appaiono nella tavola in questione sono rispettivamente Saint, Shepherd, Savior, tutti appartenenti alla casata degli El, e provenienti dall'anno 14000, lontano futuro in cui Superman ha totalmente perso il controllo della sua eredità, un universo in cui la S non rappresenta più la speranza, ma forza e dominazione.

Va inoltre considerato che the Last Sun, altro personaggio che vediamo sullo sfondo, è lo stesso Clark Kent, o meglio "Un Superman prigioniero, un Superman la cui forza di volontà è stata distrutta dai suoi discendenti, così che loro possano usarlo come arma: è una bomba atomica vivente, così carico di energia solare che il suo stesso corpo è cambiato." così ha commentato tale personaggio Visaggio, che ha continuato: "Clark è ancora da qualche parte, bloccato, mentre Saint comanda."

La scrittrice ha poi concluso specificando il ruolo di ciascuno dei tre kryptoniani: "Saint è il princeps, rappresentate dell'ideale Kryptoniano, e quindi una connessione visuale con l'Eradicatore. Crudele, freddo e distaccato. Shepherd, realizzato come se fosse un antieroe degli anni '90, è selvaggio e senza regole né ordine. Savior invece è puro potere, da cui l'armatura che migliora le sue abilità...tutto questo è canonico ora."

Ricordiamo che Jimmy Olsen è diventato il proprietario del Daily Planet, e vi lasciamo ai dettagli sulla nuova miniserie Red & Blue.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
0