Superman: una tavola dell'ultimo numero diventa virale

Superman: una tavola dell'ultimo numero diventa virale
di

L'ultimo numero di Superman, il 23, è diventato un argomento di discussione sui social media per via di una simpatica inquadratura. Durante l'albo, infatti, Superman accetta di farsi una foto con un bambino, ma suo padre - al momento dello scatto - riprende solamente suo figlio mancando completamente il supereroe.

Quando un utente di Twitter ha giudicato i genitori del bambino come i peggiori fotografi dell'universo DC, i fan hanno riempito di like e commenti il suo intervento. In seguito, Maguire è intervenuto paragonando la sua risposta dell'utente a un'altra tavola che, similmente, aveva fatto scalpore in passato:

"Finora sono oltre 62.000 like. Questa è probabilmente la più grande reazione che io abbia mai suscitato sin dall'inquadratura 'One Punch'".

La tavola a cui allude l'autore è riconducibile al numero 5 della Justice League di Keith Fiffen e DeMatteis, nella quale Guy Gardner costringe Batman a una scazzottata, salvo poi essere eliminato con un solo pugno. E' stato uno dei primi esempi dello stile comico che avrebbe definito quella particolare interpretazione della Justice League.

Ma ritornando alla cilecca del "fotografo" nel numero 23 di Superman, all'autore è stato chiesto se avesse incluso di proposito l'errore o se fosse stato lui a sbagliarsi. Maguire ha avvalorato la prima ipotesi.

Durante l'ultimo numero di Superman, Clark Kent chiede l'aiuto dei maghi dell'universo DC. Secondo le ultime voce, Brian Michael Bendis sarebbe sul punto di lasciare la testata di Superman.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2