Svelato un trailer e molte nuove informazioni sull'anime OBSOLETE in arrivo su Youtube

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il sito web ufficiale dedicato a OBSOLETE, nuova produzione animata realizzata in computer grafica targata Bandai Namco Arts e attesa su Youtube Original, ha pubblicato un primo trailer dedicato all'opera, il tutto affiancato da numerose informazioni sulla produzione, compreso cast e staff al lavoro sull'opera.

In primis, è stato annunciato che la serie sarà disponibile su Youtube dal 3 dicembre 2019. Secondariamente, sono stati svelati vari doppiatori dell'opera, ovvero:

  • Masahiko Tanaka nei panni di Bowman
  • Toshiyuki Morikawa nei panni di Miyajima
  • Jin Yamanoi nei panni di Loewner
  • Wataru Takagi nei panni di Fernando
  • Ryūzaburō Ōtomo nei panni di Zahir

Qui di seguito potete invece leggere i nomi dei nuovi membri dello staff recentemente confermati:

  • Planning Producer: Ryousuke Takahashi
  • Mechanical designer: Makoto Ishiwata
  • Character design: Akihiko Yoshida, Yūya Nagai
  • Setting Director: Seiichi Shirato
  • Weapon Research: Takaaki Suzuki
  • CG Director: Tomonari Nakajima
  • Direttore della fotografica: Masashi Kokubo
  • Art Director: Junichi Taniguchi
  • Art Setting: Yoshihiro Sono
  • Design Works: Daisuke Honda
  • Editing: Takeshi Seyama
  • Sound Director: Yota Tsuruoka
  • Sound Design: Koji Kasamatsu
  • Music: Tomohisa Ishikawa

Secondo quanto annunciato, inoltre, Skrillex e Nik Roos hanno scritto e prodotto l'opening theme dell'anime intitolata Obsoleto, mentre TECHNOBOYS PULCRAFT GREEN-FUND si è occupato dell'ending theme intitolata ORB-SOLUTION. Tra i membri dello staff precedentemente confermati, figurano Hiroki Yamada e Seiichi Shirato alla direzione dell'anime e Gen Urobuchi (conosciuto per aver lavorato a Psycho Pass) come supervisore della sceneggiatura.

Nel caso in cui non doveste conoscerlo, l'anime è ambientato nella Terra di una linea temporale alternativa dove è oramai diffuso l'impiego di mecha noti come Exoframes. La tecnologia su cui si basano tali mezzi deriva dalle tecnologie ottenute da una razza aliena entrata in contatto con gli umani nel 2014, un incontro che ha cambiato per sempre il volto della specie umana.

Quanto è interessante?
1