Sword Art Online: Alicization, Alice nella realtà grazie all'intelligenza artificiale

Sword Art Online: Alicization, Alice nella realtà grazie all'intelligenza artificiale
di

La saga di Sword Art Online è un franchise molto amato in tutto il mondo, oggi un'icona del genere isekai tanto in voga nell'animazione giapponese. Le avventure di Kirito e Asuna hanno ispirato numerose serie televisive nonché un adattamento anime da parte di A-1 Pictures piuttosto longevo.

Lo studio non ha intenzione di rinunciare alla serie, nonostante la trasposizione televisiva si sia avvicinata alla light novel, e attualmente sta continuando a supportare il progetto con una nuova serie di film per adattare Sword Art Online: Progressive, spin-off del romanzo ufficiale ma che fornisce interessanti retroscena sulla prima saga della storia spesso poco approfondita.

Il primo di questi lungometraggi ha già compiuto il suo debutto e il prossimo è atteso per il 2022, l'ideale per permettere alla produzione di ingannare l'attesa per Sword Art Online: Unital Ring, la prossima saga dell'anime che seguirà gli eventi di Alicization. A tal proposito, l'artista Crayon Deathnote ha dedicato un'illustrazione alla serie, la stessa che potete ammirare in calce alla notizia, proprio ad Alice, il personaggio introdotto con l'ultimo arco narrativo, ma trasposta nella realtà grazie all'intelligenza artificiale.

E voi, invece, cosa ne pensate di questa rappresentazione grafica, vi piace? Fatecelo sapere, come di consueto, con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
1