Sword Art Online: Reki Kawahara rivela qual è stato l'arco più difficile da scrivere

Sword Art Online: Reki Kawahara rivela qual è stato l'arco più difficile da scrivere
di

Sword Art Online si sta avvinando alla conclusione della terza stagione ma la serie ritornerà sui nostri schermi con un prequel che questa volta vedrà come protagonista Asuna durante gli eventi della prima stagione. Qual è stata però la serie più difficile da ideare per l'autore?

Il creatore della serie Sword Art Online, Reki Kawahara, ha recentemente dichiarato in un'intervista pubblicata su Dengeki Online, qual è stato per lui l'arco più difficile da scrivere. Reki ha risposto che il primo arco di Aincrad è stato per lui molto complicato da scrivere perché "non sapeva come sarebbe stato accolto dal pubblico".

Con il successo di Sword Art Online, abbiamo visto molte serie basate su personaggi che partecipano o restano intrappolati in giochi di ruolo multiplayer online, come The Rising of the Shield Hero e Overlord.

L'utente SAO_Wikia ha pubblicato su Twitter diverse parti dell'intervista, regalandoci così un quadro più chiaro della mente del creatore di Sword Art Online e di come ha creato la sua opera di successo mondiale incentrata sul mondo dei MMORPG.

Sword Art Online ha avuto un successo smisurato, e di certo possiamo aspettarci che la saga continuerà ancora a lungo! A otto anni dall'esordio televisivo rileggiamo la recensione di Sword Art Online l'anime che diede inizio al fenomeno di SAO!

E voi cosa ne pensate delle parole del creatore di SAO? Siete anche voi fan della saga? Guardiamo la versione di Asuna della bravissima cosplayer Natalia Kat!

Quanto è interessante?
1