Sword Art Online torna ed è subito polemica, fan infuriati per una scena dell'episodio 13

Sword Art Online torna ed è subito polemica, fan infuriati per una scena dell'episodio 13
di

Sword Art Online: Alicization - War of Underworld è tornato dopo mesi di attesa, ed è immediatamente finito al centro di una polemica a causa di una particolare scena mostrata nell'episodio 13. Nella puntata in questione infatti, i ragazzi di A-1 Pictures hanno nuovamente alterato gli eventi di Reki Kawahara realizzando una scena inedita.

L'episodio mostra l'arrivo di Leafa - personaggio virtuale utilizzato dalla sorella di Kirito - nell'Underworld. Dopo essere comparsa sul campo di battaglia la ragazza incontra l'orco Rilpirin, ed accetta di essere portata come prigioniera al cospetto dell'imperatore Vecta.

Rilpirin rimane sorpreso dalla gentilezza della ragazza ma, pochi istanti dopo, questa viene catturata dalla maga Dee Eye Ell, che decide di sottrarla all'orco e di assorbirne l'energia vitale. Nella scena immediatamente successiva la villain utilizza dei tentacoli per estrarre l'energia dal corpo della ragazza, in maniera violenta e decisamente esplicita. Essendo la sorella di Kirito minorenne, molti fan hanno criticato la scelta dello studio di ricorrere ad un espediente simile. Vi ricordiamo che nei romanzi dell'autore la scena di tortura è presente, ma non viene in alcun modo sessualizzata.

E voi cosa ne pensate? Siete d'accordo con le critiche? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante! Nel caso in cui non l'aveste ancora fatto poi, vi consigliamo di dare un'occhiata al trailer finale di Sword Art Online: Alicization - War of Underworld.

Quanto è interessante?
7
SAO has a sexual assault problem {spoilers} from r/anime