Tadahiro Uesugi, illustratore giapponese, vince agli Annie Awards, niente per Miyazaki e Hisaishi

di

Tadahiro Uesugi, il prolifico illustratore che vive in Giappone, ha vinto il premio come Production Design nella categoria Feature Production alla 37° edizione degli Annual Annie Awards. Coraline, il film di produzione americana della Laika e ispirato al romanzo di Neil Gaiman con lo stesso nome, è uno dei film di maggior credito per Uesugi.

Uesugi realizza principalmente illustrazioni per riviste femminili, riviste pubblicitarie, pubblicità, confezioni, poster cinematografici e copertine di CD. Ha contribuito artisticamente anche al Totoro Forest Project per proteggere la foresta giapponese che ha ispirato gli sfondi del film animato di Hayao Miyazaki, My Neighbor Totoro (Il mio vicino Totoro). Uesugi ha viaggiato fino negli USA per partecipare alla cerimonia di premiazione degli Annie Awards a Los Angeles, che si è tenuta circa quindici giorni fa, tenendo il suo discorso sia in inglese che in giapponese. Ponyo, il film dello Studio Ghibli era stato candidato grazie a Miyazaki nella categoria Directing in a Feature Production e Joe Hisaishi nella categoria Music in a Feature Production. Tuttavia, nessuno degli artisti si è aggiudicato il rispettivo premio. Anche gli IMAGI Studios, autori del film animato in 3D, ispirato al manga di Osamu Tezuka, Astro Boy, ha avuto delle nomination per le categorie Storyboarding in a Feature Production (Sharon Bridgeman) e Writing in a Feature Production (Timothy Hyde Harris, David Bowers), ma non si è aggiudicato nessuno dei due premi. Il film di Pixar, Up, il video della The Curiosity Company, Futurama: Into the Wild Green Yonder, il corto di ShadowMachine, Robot Chicken: Star Wars 2.5, lo spot dell' Acme Filmworks, "Spanish Lottery Deportees", lo speciale televisivo della Walt Disney, Prep and Landing e la serie televisiva della Dreamworks Animation, The Penguins of Madagascar, hanno vinto i massimi premi nelle loro rispettive categorie. Anche l' autore di Up, Pete Docter, ha vinto un Annie nella categoria Directing in a Feature Production.

Fonti: Oricon, Cinema Today, Alt Film Guide e Anime News Network

 

Tadahiro Uesugi, illustratore giapponese, vince agli Annie Awards, niente per Miyazaki e Hisaishi