Takeshi Obata, celebra i suoi 30 di lavoro con una mostra dedicata a Death Note

Takeshi Obata, celebra i suoi 30 di lavoro con una mostra dedicata a Death Note
di

L'artista di manga Takeshi Obata, terrà la sua prima mostra in assoluto per commemorare i suoi 30 anni di lavoro nel settore. Un traguardo incredibile per il mangaka che vedrà una delle sue opere di maggior successo, Death Note, esposta alla 3331 Arts Chiyoda Gallery di Sotokanda la prossima estate.

La mostra di Takeshi Obata si svolgerà, più precisamente, dal 13 luglio al 12 agosto del prossimo anno a Chiyoda, uno dei quartieri di Tokyo.

Obata ha debuttato nel mondo dei manga, come fumettista e character design, nel lontano 1989 con il suo primo lavoro dal titolo CYBORG Jii-chan G (Cyborg G-chan/Cybernonno G) nella rivista settimanale Shonen Jump di Shuiesha. Ha continuato illustrando il manga di Hikaru no Go con la scrittrice Yumi Hotta, prima di dedicarsi al progetto di Death Note con Tsugumi Ohba. Da quel giorno i due hanno avviato diverse collaborazioni che hanno portato alla luce opere come Bakuman e l'attuale serie Platinum End.

Il fumettista ha spesso collaborato con altri autori riservandosi la parte grafica, dall'inconfondibile stile caratterizzato da una cura incredibile - quasi al limite del maniacale - per i dettagli e dal tratto delicato tanto da essere considerato uno dei migliori disegnatori di manga shonen. Grazie al suo talento diverse sue opere hanno ricevuto un adattamento come serie animata.

Ricordiamo che Obata ha anche preso parte come disegnatore all'adattamento manga del romanzo di All You Need Is Kill di Hiroshi Sakurazaka, che a sua volta è stato la base del film live-action Edge of Tomorrow.

FONTE: ANN
Quanto è interessante?
3

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.

Takeshi Obata, celebra i suoi 30 di lavoro con una mostra dedicata a Death Note