Takuma Naito, editor di ONE PIECE, annuncia che il Reverie durerà una decina di capitoli

di

Soltanto ieri i nuovi spoiler provenienti dal Giappone sembravano suggerire l’imminente inizio di un nuovo arco narrativo per il manga del sensei Eiichido Oda, ma ecco intervenire sull’argomento persino Takuma Naito, l’attuale editor di ONE PIECE.

In carica dal mese di gennaio 2017, il nono editor del manga, Takuma Naito, ha infatti utilizzato i propri canali social per comunicare coi fan e svelare loro il numero di capitoli di cui si comporrà l’arco narrativo del “Reverie”. Stando a quanto dichiarato dallo stesso, “Oda non dedicherà intere dozzine di capitoli al Reverie, poiché i Pirati di Cappello di Paglia necessitano di approdare con urgenza a Wano”.

Iniziato ufficialmente col capitolo 903, l’arco narrativo del "Reverie" durerà dunque una decina di capitoli, e infatti lo stesso Naito ha incoraggiato i fan a non considerarlo una vera e propria saga, poiché appunto durerà troppo poco. L’editore ha però aggiunto che questo rivelerà talmente tante informazioni da invogliare i fan a rileggere i vari capitoli almeno un paio di volte, al fine di non perdersi alcun dettaglio prezioso.

Preannunciato diverso tempo fa, attraverso vignette e copertine, il cosiddetto “Reverie” non è che un summit tra i sovrani del vasto mondo di ONE PIECE. Proprio per questo motivo, Sabo e gli altri componenti dell’Armata Rivoluzionaria di Dragon sembrerebbero intenzionati a colpire i partecipanti e a rovesciare il governo mondiale.

Siete ansiosi quanto noi di scoprire le informazioni che verranno rivelate durante il "Reverie" o avreste preferito immergervi direttamente nella lettura del prossimo arco narrativo? Utilizzate i commenti per esprimere la vostra personale preferenza!

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5