Tatsuya Endo: dal fallimento al successo internazionale con Spy x Family

Tatsuya Endo: dal fallimento al successo internazionale con Spy x Family
di

Con l'adattamento animato che è già tra i più amati dal pubblico e milioni di copie vendute del manga, Spy x Family è attualmente una tra le serie di maggior successo Shueisha. L’autore Tatsuya Endo è all’apice della sua carriera e il suo nome è ormai conosciuto in tutto il mondo, al pari dei colleghi Gege Akutami o Kohei Horikoshi.

Nel 2022 il manga di Spy x Family è stata la serie ad aver avuto maggior successo. L'opera continua a infrangere record di vendite facendo registrare numeri sbalorditivi. Inoltre, prodotto da WIT Studio e CloverWorks, anche l'adattamento di Spy x Family ha ottenuto il titolo di miglior anime del 2022.
Quel che molti non sanno, è che Spy x Family è stata l’ultima possibilità di Tatsuya Endo, che altrimenti avrebbe dovuto dire addio al suo sogno. Per il mangaka, i Forger sono stati dunque una vera ancora di salvezza.

Prima di Spy x Family, l’autore ha fallito diverse volte, vedendo le sue serie cancellate in corso d’opera. Endo, si era addirittura guadagnato il soprannome di “Axeman”. Tra il 2000 e il 2004, l’autore ha lavorato ad alcuni one-shot, ma nessuno di questi è mai stato serializzato a eccezione del suo primo, pubblicato su Jump Next!.

Dal 2007 al 2008, Endo ha lavorato a tista, una serie di nove capitoli pubblicata su Jump SQ. La storia, intrisa di misteri e azione, è ambientata a New York e segue le vicende dell’omonima protagonista, un’assassina al chiaro di luna. A causa del basso numero di lettori, la serie fu cancellata.

Endo ha poi scritto Gekka Bijin, una commedia action basata sul folklore giapponese andata avanti per due anni, e dal 2014 al 2017 ha firmato diversi altri one-shot, mai serializzati. La svolta è arrivata con ISpy, il prototipo che getta le basi per Spy x Family. Questo one-shot, ha guadagnato abbastanza popolarità da guadagnarsi la serializzazione su Shonen Jump+.

La storia di Tatsuya Endo insegna a non arrendersi mai, un esempio da cui numerosi artisti e non dovrebbero prendere spunto.

Quanto è interessante?
5