Teenage Mutant Ninja Turtles, l'ultimo Ronin è ancora vittima di mutazioni genetiche?

Teenage Mutant Ninja Turtles, l'ultimo Ronin è ancora vittima di mutazioni genetiche?
di

Quando erano solamente dei piccoli animaletti innocui, Leonardo, Michelangelo, Raffaello e Donatello furono contaminati da un pericoloso liquame radioattivo che venne disperso nelle fogne di New York. A distanza di numerosi anni da quell'evento, in Teenage Mutant Ninja Turtles: The Last Ronin la sostanza continua a colpire la loro crescita.

La nuova serie a fumetti di Kevin Eastman e Peter Laird racconta un futuro oscuro in cui ben tre fratelli sono morti, uccisi dalle forze del Clan del Piede guidate dal nipote del temibile Shredder. L'unica tartaruga rimasta, conosciuta ora con il nome di Ultimo Ronin, è sopravvissuto in esilio per anni, addestrandosi per portare a termine una missione suicida.

Tornato deciso a compiere la propria vendetta, il Ronin è stato tuttavia respinto dai ninja cibernetici del Piede, i quali lo hanno buttato giù dalla loro torre. A salvare Michelangelo da gravissime ferite è stata April O'Neil, vecchia alleata delle tartarughe e del maestro Splinter.

Quando si risveglia, nonostante sia preda dei fantasmi del suo passato, Mikey ammette di non essere sicuro di come abbia fatto a sopravvivere, la caduta di cui è stato vittima lo avrebbe certamente ucciso in gioventù.

La ex reporter, con un solo sguardo, rivela la verità al povero Michelangelo: la sua mutazione genetica sta continuando a progredire. Infatti, sebbene egli stesso non abbia notato il cambiamento, April si ritrova difronte a un Michelangelo ben diverso da quello che conosceva. Il Ronin è divenuto più alto e robusto, più forte e guarisce dalle ferite in maniera decisamente più rapida. Inoltre, grazie al suo addestramento è divenuta la Teenage Mutant Ninja Turtles definitiva.

Non è la prima volta che una serie a fumetti esplora il futuro delle tartarughe, ma è la prima volta in cui viene effettivamente sottolineata la loro crescita. Michelangelo non è più solo un teenager, ma è divenuto un adulto, con tutto ciò che ne comporta. La mutazione nasconde altri segreti? E come sarebbero apparsi i fratelli dell'Ultimo Ronin? Nel frattempo, scopriamo se Casey Jones è ancora in vita in Teenage Mutant Ninja Turtles: The Last Ronin.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
1