Netflix

Nella terza stagione di Castlevania assistiamo al fato di un importante personaggio

Nella terza stagione di Castlevania assistiamo al fato di un importante personaggio
di

La terza stagione di Castlevania è uscita questa settimana sulla piattaforma streaming di Netflix ed è subito diventata un piccolo cult per gli appassionati dei videogames della Konami. Negli ultimi episodi ci viene mostrato il destino di uno dei personaggi principali.

Vi avvisiamo immediatamente che se non avete visto la terza stagione scritta dall'autore britannico Warren Ellis (che ha lavorato alle maggiori case editrici di fumetti americani e che ci parla del processo creativo di Castlevania) potreste incappare in pesanti spolier. Vi consigliamo quindi di guardare tutta la stagione e poi tornare a leggere quest'articolo.

Nelle ultime puntate assistiamo al brevissimo ritorno di colui che mette in moto gli eventi della serie, ossia il Conte Dracula. Durante un rito compiuto da una setta di fanatici, dediti al culto del re dei vampiri, Dracula ci viene mostrato in una sorta di castello infernale in compagnia della moglie anch'essa defunta e madre di Alucard. Apprendiamo che Dracula si è fatto uccidere di proposito dal figlio, nel terribile combattimento nel finale della seconda stagione, ed è felice della sua attuale condizione. Del resto, la versione del vampiro che ci viene fornita in questa serie mette in luce anche una sorta di "tristezza" del personaggio, stanco di lottare e desideroso di riabbracciare l'amata scomparsa. Un personaggio tragico quindi e non un essere dedito al solo sterminio della razza umana. Vedremo se ritornerà nella quarta stagione della serie. I fan più attenti hanno notato anche un chiaro omaggio alla serie di Le Bizzarre Avventure di JoJo. Voi l'avevate notato? Fatecelo sapere nei commenti.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1