di

Una buona e una brutta notizia per tutti i lettori di The Ancient Magus Bride, l'eccezionale opera Kore Yamazaki pubblicata in Italia da Edizioni Star Comics. La buona notizia è che l'anime tornerà presto con dei nuovi episodi, in uscita tra il 2021 e il 2022, mentre la brutta è che non si tratta dell'attesissima seconda stagione, ma di tre OAD.

Nel caso in cui aveste bisogno di rinfrescarvi la memoria, vi ricordiamo che The Ancient Magus Bride è un manga scritto e disegnato dal giovane autore Kore Yamazaki, serializzato dal 2013 sulle pagine di Monthly Comic Blade e attualmente in corso. Il manga ha ricevuto un adattamento anime nel 2017, curato da WIT Studio e trasmesso in Italia da Crunchyroll, in cui sono stati trasposti gli eventi raccontati in 9 dei 15 Volumi pubblicati.

Nelle ultime settimane si è parlato spesso dell'arrivo della seconda stagione dell'anime, ma a quanto pare il materiale non è ancora sufficiente per produrre i nuovi episodi. Fortunatamente, Yamazaki ha annunciato che tra il 2021 e il 2022 arriveranno comunque tre OAD (Original Anime DVD), ovvero degli episodi speciali che a quanto pare saranno ambientati prima dell'arco narrativo del College. In cima all'articolo potete dare un'occhiata al video promozionale.

La prima puntata sarà disponibile dal 10 settembre 2021, giorno d'uscita del Volume 16 del manga, mentre gli altri due arriveranno nel corso del 2022, in concomitanza con l'uscita dei Volumi 17 e 18. La miniserie sarà prodotta da Kafka, uno studio di animazione stabilito appositamente per la realizzazione dei nuovi episodi, e secondo quanto dichiarato dallo staff gli OAD saranno solo "la prima parte di un progetto più ampio". Nel 2022, con ben 9 Volumi da adattare, potrebbe quindi essere annunciata la seconda stagione dell'anime.

Quanto è interessante?
1