di

La serie The Ancient Magus Bride è entrata nel cuore dei lettori e spettatori grazie alle sue atmosfere, espresse magnificamente sia attraverso il manga originale di Kore Yamazaki che dall'anime prodotto da WIT Studio, ovvero gli animatori di L'attacco dei Giganti. La storia sarà però ancora lunga, e all'orizzonte si vedono alcune novità.

The Ancient Magus Bride arriverà infatti a teatro, con uno spettacolo teatrale che andrà in scena all'Owlspot Theater di Tokyo dal 5 al 14 ottobre 2019. Haruka Kudo interpreterà Chise Hatori, mentre Naotaka Kamino avrà la parte di Elias. Per l'occasione, Aya Takaha, la sceneggiatrice della serie animata, sarà la regista e sceneggiatrice dello spettacolo. Inoltre, per coloro che hanno acquistato il volume 11 della serie, pubblicato lo scorso sabato, ci sarà una corsia preferenziale per l'acquisto del biglietto a teatro.

Ma non è finita qui, perché The Ancient Magus Bride si amplia anche sul fronte cartaceo. Il sito ufficiale della serie ha annunciato questo sabato che partiranno due manga spin-off, entrambi pubblicati sull'applicazione digitale Manga Door. Il primo sarà intitolato Mahō Tsukai no Yome Shihen.75 Inazuma Jack to Yōsei Jiken e sarà scritto da Yu Godai e disegnato da Mako Oikawa. Il secondo spin-off sarà invece Mahō Tsukai no Yome Shihen.108 Majutsushi no Ao, scritto da Makoto Sanda e disegnato da Isuo Tsukumo. Kore Yamazaki, mangaka della serie originale, supervisionerà entrambi i nuovi manga in partenza ad aprile. Alla fonte potete visionare le due locandine di presentazione delle nuove storie. In aggiunta, il manga di The Ancient Magus Bride è entrato da poco nel nuovo arco narrativo "Gakuin" e per l'occasione è stato pubblicato un video promozionale che potete vedere in alto alla notizia.

Quanto è interessante?
1