The Devil is a Part-Timer: il finale fa infuriare i fan, minacce di morte per l'autore

The Devil is a Part-Timer: il finale fa infuriare i fan, minacce di morte per l'autore
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Pochi mesi fa, Kadokawa aveva confermato che durante l'estate sarebbe arrivata la conclusione di The Devil is a Part-Timer, la celebre serie di light novel di Satoshi Wagahara che nel 2013 ottenne persino un fortunato adattamento anime. Secondo i fan però il finale si sarebbe rivelato "disastroso", e di conseguenza sono arrivate le prime minacce.

La vicenda presenta diverse similarità con quanto accaduto pochi mesi fa all'autrice di Domestic Girlfriend. Anche in quel caso la conclusione non aveva soddisfatto la fanbase, e poche ore dopo la pubblicazione iniziarono ad arrivare le prime minacce di morte. Per questioni di spoiler non riporteremo dettagli sul finale, ma nel caso in cui foste estremamente curiosi potete trovare un riassunto nei commenti del post visibile in calce. In tutti i casi, vi anticipiamo che la conclusione sarà sicuramente molto divisiva.

Per chi non fosse familiare con l'opera, ricordiamo che protagonista di Hataraku Maou-sama! è Satan, signore dei demoni in procinto di conquistare l'arcipelago di Ente Isla, mondo fantastico in cui si scontrano le forze del bene e del male. Prima di essere sconfitto da un eroe Satan decide di ritirarsi e riorganizzarsi insieme al devoto generale Alsiel, aprendo un varco e ricomparendo, suo malgrado, nella Tokyo dell'anno corrente. Spogliato dai suoi poteri e della sua forma demoniaca il villain è costretto a trovarsi un lavoro part-time e prepararsi per tornare nel suo mondo ma, un giorno, alla porta del suo appartamento lo aspetta l'eroina Emilia, tuffatasi anche lei nel varco per non lasciar sfuggire il suo nemico.

E voi cosa ne pensate? Stavate seguendo quest'opera? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante!

Quanto è interessante?
4