di

Nel caso in cui foste in carenza di anime ecchi da guardare, sarete felici di sapere che il manga di Koharu Inoue The Duke of Death and His Maid riceverà ufficialmente un adattamento anime, con data d'uscita fissata per il generico 2021. La serie sarà prodotta da J.C. Staff (Toradora!, Food Wars), che ha recentemente mostrato trailer e key visual.

L'opera di Inoue ha iniziato la serializzazione nel 2017 sul sito web Sunday Webry di Shogakukan e conta oltre 170 capitoli pubblicati. La sinossi recita quanto segue: "In una grande dimora vive un ragazzo, un aristocratico soprannominato il Duca della Morte poiché uccide qualsiasi cosa tocca. Con lui vive la sua domestica, la giovane Alice, che si diverte a stuzzicarlo ogni giorno. I due iniziano a piacersi a vicenda, ma come possono stare insieme non potendo nemmeno sfiorarsi?".

Yoshiki Yamakawa (Kill Me Baby, Little Busters!, Hi Score Girl) dirige l'anime presso J.C. Staff, mentre Yusuke Suzuki dirige le scene in CGI presso Shogakukan Music & Digital Entertainment. Hideki Shirane (Date A Live, DanMachi) scrive la sceneggiatura basandosi sull'opera originale, mentre Michiru Kuwabata (Danchi Tomoo, Hi Score Girl) disegna i personaggi. Gen Okuda e Takeshi Watanabe compongono le musiche. Natsuki Hanae (Tanjiro Kamado in Demon Slayer) presterà la propria voce al protagonista, mentre Ayumi Mano (Natsumi in Date a Live) sarà Alice.

The Duke of Death and His Maid non sarà l'unico anime sentimentale a tinte ecchi in uscita nel 2021. Vi ricordiamo infatti che nel mese di aprile debutterà Ijiranaide Nagatoro-san, mentre a luglio sarà il turno di Idaten Deities in the Peaceful Generation.

Quanto è interessante?
1