The Flash: Infinite Frontier #0 mostra l'eredità di Barry Allen

The Flash: Infinite Frontier #0 mostra l'eredità di Barry Allen
di

In seguito agli sviluppi e alle conseguenze derivate dall'evento Dark Nights: Death Metal, la DC Comics ha dato il via al nuovo progetto Infinite Frontier con la pubblicazione del volume 0, ponendo le basi per tutte le storie che coinvolgeranno Superman, Batman e la Justice League, e per il destino di The Flash.

Verso la fine del volume vediamo Barry Allen nella Casa degli Eroi, sede della Justice Incarnate, il gruppo di supereroi provenienti da diverse zone del Multiverso. Mentre il Velocista Scarlatto osserva il multiverso in continua espansione, il presidente Superman gli ricorda che "la maggior parte dei mondi sono tornati dopo essere stati distrutti, ma pochi hanno ricominciato la loro storia". Quando Wally West arriva alla sede, Barry gli comunica di essere stato invitato a diventare parte della Justice Incarnate.

Il giovane West gli chiedi quindi chi ricoprirà d'ora in poi il ruolo di The Flash, e naturalmente Barry decide di rendere proprio lui erede di quel titolo, nella splendida tavola che trovate in fondo alla pagina. La decisione sembra molto sensata, in quanto come sottolinea lo stesso Allen, West è stato già in grado di sostituirlo quando era momentaneamente impossibilitato ad agire o bloccato in diverse linee temporali. Cosa ne pensate di queste nuove strade intraprese dai due velocisti? Fatecelo sapere nella sezione dei commenti.

Ricordiamo che in Future State #2 ci sono stati degli scontri memorabili, e vi lasciamo al ritorno del Tapis Roulant Cosmico, uno degli oggetti più iconici della DC Comics.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
0
The Flash: Infinite Frontier #0 mostra l'eredità di Barry Allen