The Promised Neverland: gli autori illustrano le differenze tra anime e manga

The Promised Neverland: gli autori illustrano le differenze tra anime e manga
di

Le disavventure di Norman, Emma e Ray hanno in breve tempo conquistato il cuore dei fan. L'opera creata da Kaiu Shirai e Posuka Demizu è riuscita a regalare all'utenza forti emozioni, ma in attesa della seconda stagione animata di The Promised Neverland, gli autori hanno illustrato le differenze con il manga.

In una recente intervista rilasciata per la stesura di The Promised Neverland Art Book, Shirai e Demizu si sono addentranti in una discussione volta a illustrare le principali differenze tra la serie animata, di cui presto arriverà la seconda stagione, e la controparte cartacea. Stando a quanto affermato, le due versioni raccontano in modo leggermente differente le avventure dei tre protagonisti.

"Penso che la produzione sia stata meravigliosa. Per quanto riguarda la conversazione tra Emma e Isabella sul muro, penso che sia giusto avere una versione in cui sia successo. Ma io sono una persona a cui piacciono le scene emozionanti, quindi non avrei permesso a nessuno dei due personaggi di parlare", ha dichiarato Shirai. "Il divertimento dei vari media di The Promised Neverland è la possibilità di avere visioni differenti della narrazione".

Concordando con il suo collega, anche Demizu ha dichiarato di preferire la versione da loro creata nel manga. "Adoro quella scena dell'anime. Ma comunque, se dovessi scegliere tra le due, sceglierei la versione originale".

L'anime di The Promised Neverland è stato realizzato da Studio Cloverworks, studio che ha fatto un lavoro fantastico nel riportare in versione animata gli eventi raccontati da Shirai e Demizu. Mentre la seconda stagione dell'anime è attesa con fermento, il manga è giunto al termine all'inizio dell'anno, regalando ai fan un finale sorprendente. Voi quale versione dell'opera preferite, quella animata o quella cartacea? Scopriamo cosa ne sarà del futuro di The Promised Neverland. Le scene più cruente della serie sono state omaggiate in questo cosplay di The Promised Neverland.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1