The Promised Neverland, l'ultimo capitolo è su MangaPlus: ecco come finisce il manga

The Promised Neverland, l'ultimo capitolo è su MangaPlus: ecco come finisce il manga
di

Su Weekly Shonen Jump e MangaPlus è arrivato l'ultimo capitolo di The Promised Neverland. Una storia lunga quattro anni che si conclude in questi minuti, con la pubblicazione ufficiale. Vediamo insieme come hanno chiuso la storia gli autori Kaiu Shirai e Demizu Posuka.

Emma ha perso i ricordi in virtù dell'accordo fatto con il dio dei demoni. La protagonista di The Promised Neverland si è accollata questo peso senza dirlo ai suoi compagni, che sono rimasti di stucco quando hanno scoperto che non era più con loro. Negli scorsi mesi, Emma ha vissuto in una baita tra la neve con un vecchio, senza sapere chi fosse o come fosse arrivata lì. La sua famiglia invece ha sfruttato la tecnologia del mondo umano per cercare in lungo e in largo la loro amica e infine sono giunti nel paesino dove si trova.

Prima di incontrarsi però ci vorranno alcune casualità, tra cui Emma che perde il medaglione e Ray che si lascia guidare da una voce nella sua testa che ricorda quella di Hugo e mamma Isabella. Sarà proprio lui a trovare Emma tra la folla e, insieme agli altri, si accorgerà subito dell'amnesia. La ragazza infatti non ricorda nulla e non sa chi siano quei ragazzi che ha di fronte. Alcuni si arrabbiano, altri come Norman invece rispondono razionalmente ed è proprio il discorso del ragazzo a far sentire un tepore nostalgico a Emma.

Nonostante i ricordi non siano tornati, Emma accetta di vivere insieme nel mondo umano con questa famiglia ancora sconosciuta. The Promised Neverland finisce così con il nuovo incontro tra Emma e coloro che ha sempre avuto affianco. Su Weekly Shonen Jump, Oda e gli altri mangaka hanno salutato la serie.

Quanto è interessante?
3