The Promised Neverland ha lasciato scioccati i lettori con il cliffhanger del capitolo 152

The Promised Neverland ha lasciato scioccati i lettori con il cliffhanger del capitolo 152
di

La storia di The Promised Neverland si sta avviando verso il finale. L'opera di Kaiu Shirai e Demizu Posuka, nonostante l'enorme ammontare di copie in circolazione, non proseguirà a lungo e non subirà prolungamenti di trama, quindi gli avvenimenti che stanno accadendo ora nel manga potrebbero coincidere con un finale molto oscuro.

Il capitolo 152 di The Promised Neverland è stato pubblicato domenica sera 29 settembre in inglese su MangaPlus, e i lettori sono rimasti esterrefatti da ciò che hanno visto. Già da qualche capitolo, il piano di Norman di sterminare tutti gli alti ranghi demoniaci stava prendendo luogo. Con l'invasione di Gilan nella sala del trono abbiamo assistito a una continua carneficina messa in atto sia da una parte che dall'altra, per poi culminare con la morte della regina Regula Valima per mano di Zazie.

Ormai rimane solo Ivelk e qualche ancella in vita, e con la loro morte verrebbe decretata la fine del gruppo di demoni nobili. Intanto, insieme a Ray, Emma si avvia per i corridoi del palazzo nel disperato tentativo di raggiungere Norman prima che il suo amico completi il piano. La promessa è stata fatta e quindi non è più necessario attuare lo sterminio di massa ideato dal ragazzino di Grace Field.

Ma la realtà non va come si vorrebbe. Emma giunge nella sala del trono, sorridente e chiamando Norman, ma deve fermarsi subito, orripilata, per la scena che le si para davanti: una serie infinita di cadaveri e sangue abbruttisce la sala reale, con la sola figura di Norman al centro, ammantato, che mostra a Emma come sia troppo tardi. Come proseguirà questa brutalità?

The Promised Neverland capitolo 153 arriverà su Weekly Shonen Jump e MangaPlus la prossima settimana con copertina e pagina a colori per un annuncio speciale.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2