The Rising of the Shield Hero: ripercorriamo l'avventura di Naofumi prima del suo ritorno

The Rising of the Shield Hero: ripercorriamo l'avventura di Naofumi prima del suo ritorno
di

Grazie al grande successo ottenuto durante la stagione invernale dello scorso anno, le avventure del giovane Naofumi, protagonista di The Rising of the Shield Hero torneranno sugli schermi grazie alla seconda stagione dell'anime, di cui è stata finalmente rivelata la data d'uscita e anche qualche altro interessante dettaglio.

La prima stagione ha portato alla crescita e all'ascesa di Naofumi come lo Shield Hero, e nel farlo ha dovuto affrontare numerose difficoltà. Dopo essere stato praticamente usato da persone che riteneva affidabili, dei veri compagni, che lo hanno anche accusato ingiustamente di aver violentato una sua compagna di viaggio, Naofumi ha cominciato a credere unicamente in sé stesso, promettendosi di diventare più forte, e difendere ad ogni costo il mondo in cui è stato portato.

Nel corso della sua avventura però, Naofumi riuscirà a ritrovare un po' di fiducia, e instaurerà legami di vera amicizia. La prima trasposizione animata dell'opera creata da Aneko Yusagi con una serie che conta attualmente 22 light novel, si è conclusa rivelando agli spettatori che ci sono altri eroi, provenienti da altri mondi, con cui il protagonista dovrà misurarsi.

Tuttavia sappiamo che uno degli obiettivi di Naofumi è uscire dai confini del regno all'interno del quale sono contenuti tutti gli eroi, cosa che gli consentirà di esplorare aree in cui sicuramente avrà a che fare con nuove ondate di nemici. Il primo trailer della seconda stagione, pubblicato nel mese di settembre ci ha anche mostrato che il libro, che ha trasportato lo studente universitario nel mondo in cui si trova adesso, si aggiorna con il proseguire delle avventure del protagonista, Filo e Raphtalia.

La cosa più rilevante del trailer rimane tuttavia la sequenza in cui vengono mostrati numerosi personaggi che ancora non abbiamo avuto modo di conoscere, e nonostante il loro ruolo non sia stato ancora ben definito, potrebbero portare interessanti cambiamenti all'interno della trama, diventando magari nuovi membri del team di Naofumi. Per ora, stando alle parole del regista Masato Jinbo, ci saranno due nuove compagne, Rishia e Kizuna. Ad oggi purtroppo non è stata ancora comunicata una data d'uscita precisa della seconda stagione, prevista per un generico 2021.

Ricordiamo che negli USA la serie è stata accusata di supportare lo schiavismo, e vi lasciamo alle informazioni sulla produzione della nuova stagione.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2