The Seven Deadly Sins: arriva l'era del caos col capitolo 334

The Seven Deadly Sins: arriva l'era del caos col capitolo 334
di

La storia di The Seven Deadly Sins potrebbe essersi conclusa con lo scontro della scorsa settimana. Tuttavia, Nakaba Suzuki sembra avere ancora qualche dettaglio della trama da narrare, dato che The Seven Deadly Sins arriverà al volume 41.

Il capitolo 334 di The Seven Deadly Sins parte con l'ascia Rhitta del possente Escanor al suolo, ormai senza un padrone. La luce del Sole si abbatte su tutto il regno, penetrando le nuvole oscure che prima lo attanagliavano. A Liones si inizia a far festa per l'esito positivo della battaglia, col re e gli altri cavalieri gioiosi per la vittoria.

Il trio formato da Gilthunder, Howzer e Griamore si reca a bere in un locale, brindando agli alleati caduti, finché non vengono interrotti da Viviane. La maga che in passato aveva rapito Gil sembra non aver perso tutti i suoi atteggiamenti da stalker, ma inizia a parlare ai tre ragazzi del pericolo che sta per arrivare.

Nelle pagine finali, i Seven Deadly Sins banchettano a un tavolo, mentre Merlin è di spalle, pensierosa e col volto ancora bruciato. Viviane avvisa i tre che l'era del caos sta per arrivare, pur non sapendo bene cosa significhi. E chi avrà un ruolo molto importante sarà Merlin, la maga che sta pensando ancora ad Artù che rivediamo alla fine del capitolo.

Quanto è interessante?
1