The Seven Deadly Sins e l'era del caos: il suo re sta per arrivare nel capitolo 335

The Seven Deadly Sins e l'era del caos: il suo re sta per arrivare nel capitolo 335
di

Sembrava essere vicino alla conclusione The Seven Deadly Sins, manga di Nakaba Suzuki in corso su Weekly Shonen Magazine dal 2012 e di cui era stato annunciato più volte il termine entro pochi capitoli. Al contrario di quanto ci si aspettava, i lettori hanno dovuto fare i conti con l'Era del Caos che debutterà a breve.

Il monito nel capitolo 334 di The Seven Deadly Sins era piuttosto chiaro: a causa della fine dell'era di demoni e dee, di luce e oscurità, il mondo deve piombare nell'era del caos. La pagina a colori del capitolo 335 di questa settimana mette in risalto Merlin, colei che ha profetizzato questa venuta, mentre durante il banchetto parla con Elizabeth e Diane delle cicatrici per ustione riportate per il bacio a Escanor.

Tutti si domandano cosa sia questa era che sta per arrivare, e la maga decide di accontentarli, trasportando i Seven Deadly Sins nel luogo in cui hanno sconfitto il Re dei Demoni e dove si trovava la bolla di magia. Questa è ancora in aria, sfidando le leggi della fisica, e sul luogo si incontrano anche Hawk e sua mamma.

Mentre i Sins salutano il maiale, Merlin volteggia sulla bolla, dando vita a un incantesimo che fa apparire Arthur, con Excalibur che ancora gli trafigge il petto. Il rito magico che inizierà a breve fa spaventare Meliodas: la magia nascosta al di sotto del lago attraversa il corpo dell'ex re di Camelot, il quale si risveglia dalla sua morte apparente.

Tuttavia, Merlin annuncia l'arrivo dell'era del caos grazie al suo re: Arthur sta subendo una trasformazione che fa tremare l'ambiente circostante. The Seven Deadly Sins tornerà sempre questa settimana con un secondo capitolo, mentre poi dovrà superare le vacanze della rivista Weekly Shonen Magazine.

Quanto è interessante?
2