The Seven Deadly Sins continuerà ancora per parecchio tempo?

The Seven Deadly Sins continuerà ancora per parecchio tempo?
di

Nel 2012, Weekly Shonen Magazine mise a segno un colpo da 90 con Nakaba Suzuki, autore di alcune serie su riviste importanti come Weekly Shonen Jump e Weekly Shonen Sunday. Il mangaka diede vita a Nanatsu no Taizai, o The Seven Deadly Sins, che ha poi segnato inevitabilmente il decennio grazie a ottime critiche e vendite.

Sono passati 7 anni dal momento in cui The Seven Deadly Sins debuttò, e la storia sembrava essere arrivata ormai al punto finale. Sembrava, appunto, specie dopo i numerosi annunci di editor e mangaka: Nakaba Suzuki aveva più volte specificato che la serie si sarebbe conclusa entro l'estate 2019, mentre sul finire del mese di luglio apparirono alcuni capitoli intitolati "epilogo". Tutti erano convinti che The Seven Deadly Sins si sarebbe concluso di lì a breve, con alcuni buchi di trama ma che avrebbe rispettato il desiderio dell'autore.

Invece i mesi da luglio a dicembre hanno posto le basi per tutt'altro. Oltre una ventina di storie settimanali hanno preso vita in quello che sembrava lo scontro finale con il Re dei Demoni, ma ora i nuovi elementi di trama inseriti dall'autore Nakaba Suzuki fanno pensare che The Seven Deadly Sins continuerà ancora per qualche anno.

Gli spoiler del capitolo 335 di The Seven Deadly Sins hanno infatti confermato l'arrivo dell'era del caos e l'ingresso in una nuova saga, inedita e completamente inaspettata. A questo punto, è anche improbabile che l'attuale terza stagione dell'anime, The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods, sia l'ultima per il franchise con Meliodas protagonista. Cosa ne pensate degli ultimi sviluppi del manga di Weekly Shonen Magazine?

Quanto è interessante?
1