di

The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods non era nato sotto una buona stella. L'abbandono dello studio A-1 Pictures che si era occupato con risultati più che sufficienti delle precedenti stagioni e del lungometraggio aveva fatto storcere il naso ai fan. Le critiche sono aumentate con la visione del lavoro di Studio Deen, specie con l'episodio 12.

Il combattimento tra Escanor e Meliodas, punto in cui secondo i fan di The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods non si doveva minimamente sbagliare per l'epicità e la portata degli effetti, è probabilmente il punto più basso raggiunto dal comparto d'animazione durante questa stagione. Studio Deen è corso ai ripari annunciando animazioni migliori dall'episodio 13, ma i fan sono ormai scontenti del duello tra i due Sins.

In soccorso giunge Raysther Animation, un fan di The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods che ha deciso di rendere giustizia al manga di Nakaba Suzuki. Tramite Youtube, il fan ha caricato un video con una breve scena di cinque secondi che introduce il duello animata da zero come potete vedere in alto alla news. Inoltre, Raysther ha dichiarato che si occuperà di rifare l'intero combattimento ma che richiederà naturalmente del tempo.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2