The Seven Deadly Sins dedica un intero capitolo a Merlin, diventerà un'antagonista?

The Seven Deadly Sins dedica un intero capitolo a Merlin, diventerà un'antagonista?
di

Merlin è sempre stata un personaggio enigmatico nel mondo di The Seven Deadly Sins. Le potenzialità d'attacco e difesa sono note, ma non quelle della minaccia che potrebbe rappresentare per i protagonisti a causa delle informazioni sparse e centellinate sulla sua storia. Col capitolo 337 si è aperta una nuova parentesi sulla maga.

È arrivata l'Era del Caos in The Seven Deadly Sins, scatenata proprio da Merlin. Se inizialmente si pensava fosse dovuto a una voglia di far risorgere Artù, il capitolo 337 funziona da gaiden e racconta le origini di Merlin. La madre del caos fa da narratrice a questa storia raccontata a Meliodas e gli altri presenti vicino al lago dove è stato sconfitto il Re dei Demoni.

Belialuin era una città della Britannia avulsa dalla guerra tra dee e demoni. Qui vivevano alcune delle menti più brillanti dell'epoca e tra queste spiccava la piccola Merlin. Studiava ogni giorno e metteva alla prova il suo straordinario potere magico, ma ciò che cercava era solo amore. Fuggì dalla città per non essere più costretta a subire quella vita, finché non fu salvata da Meliodas.

La bambina si innamorò del biondo guerriero, ma capì presto che il suo cuore apparteneva ad Elizabeth del clan delle dee. Non riuscì a odiare nessuno dei due e tornò a Belialuin per assimilare tutto lo scibile umano e non finché non venne a conoscenza del caos. L'entità si dice che diede la vita nell'universo e che poteva forse aiutare Merlin a saziare la sua fame d'amore.

Era però necessario sconfiggere il Re dei Demoni e ha quindi sfruttato i Seven Deadly Sins a questo scopo, rischiando anche di far uccidere Elizabeth riattivando la sua maledizione. Cosa accadrà al personaggio di Merlin e al suo rapporto con i sette peccati? Merlin potrebbe diventare la nemica della prossima saga del manga, con The Seven Deadly Sins che proseguirà ancora.

Quanto è interessante?
3