The Seven Deadly Sins: nuovo record per il manga, 37 milioni di copie vendute

The Seven Deadly Sins: nuovo record per il manga, 37 milioni di copie vendute
di

Proprio mentre Nakaba Suzuki si appresta a chiudere le gesta di The Seven Deadly Sins, e con essa le avventure di Meliodas e dei 7 Peccati Capitali, un nuovo traguardo raggiunge il franchise. Il manga, infatti, ha appena conquistato l'ennesimo record che traghetta l'opera tra i titoli più venduti del panorama shonen.

Anche se The Seven Deadly Sins ha raggiunto la sua naturale conclusione, non senza diverse polemiche nei riguardi dell'ultimo arco narrativo, il sensei sta già preparando The Four Knight of the Apocalypse, sequel della serie che lo ha reso celebre in tutto il mondo. Anche se non è stato confermato, è strettamente probabile che il seguito narrerà le avventure dei rispettivi eredi dei protagonisti.

In attesa dell'uscita del 41° e ultimo volume di The Seven Deadly Sins, il fumetto omonimo ha già conquistato l'ennesimo traguardo della sua lunga serializzazione, quello delle 37 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Un risultato straordinario che avvicinano il franchise a un milione di copie spedite per ciascun tankobon, successo che vantano solo pochi titoli del panorama editoriale nipponico. Ad ogni modo, con un seguito in cantiere e una quarta stagione televisiva già annunciata, siamo certi che il manga continuerà ancora a far parlare di sé, sia in termini di popolarità che di vendite.

E voi, invece, vi aspettavate dei numeri così importanti per il manga dei 7 Peccati Capitali? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
1