The Seven Deadly Sins: la quarta stagione è stata rinviata

The Seven Deadly Sins: la quarta stagione è stata rinviata
di

Niente più stato di emergenza in Giappone, il premier Shinzo Abe ha revocato alcune misure dei mesi scorsi da ogni prefettura. Il problema di questi mesi continuerà però a ripercuotersi sugli anime e in tanti non andranno in onda. Continuano infatti i rinvii delle trasmissioni e ora si aggiunge anche The Seven Deadly Sins: Fundo no Shinpan.

La quarta stagione di The Seven Deadly Sins doveva essere trasmessa a ottobre 2020, quindi nella stagione autunnale, e continuare gli eventi di The Seven Deadly Sins: Wrath of the Gods interrottosi nel bel mezzo della Guerra Santa alcuni mesi fa. I fan però dovranno attendere molto più tempo dato che The Seven Deadly Sins: Fundo no Shinpan è stato rinviato definitivamente.

Inevitabilmente, l'anime slitterà al 2021 ma la data non è ancora certa. Infatti lo staff della produzione si riserverà di definire la nuova trasmissione in futuro basandosi su come evolverà la situazione. The Seven Deadly Sins: Fundo no Shinpan adatterà il resto della Guerra Santa del manga, protraendosi sicuramente fino alla fine di essa e riuscendo a coprire forse anche l'ultimo arco narrativo.

Il manga di The Seven Deadly Sins si è concluso a marzo, ma il suo universo proseguirà in futuro con il sequel The Four Knights of Apocalypse.

Quanto è interessante?
1