The Seven Deadly Sins: spoiler del capitolo 332 e futuro incerto, cosa succederà ora?

The Seven Deadly Sins: spoiler del capitolo 332 e futuro incerto, cosa succederà ora?
di

Sembra essersi concluso un altro lungo arco narrativo e con esso un altro importante scontro. The Seven Deadly Sins si addentra quindi in una nuova fase mentre il capitolo 332 si mostra nei primi spoiler.

La straordinaria combinazione di attacchi dei Seven Deadly Sins ha messo in ginocchio il Re dei Demoni, costretto poi a lasciare il corpo di Zeldris e tramutarsi in un'orrida creatura nata dalla fusione dei comandamenti con la terra di Britannia. Neanche questo è bastato però a battere il gruppo di cavalieri, che sconfiggono anche questa forma del padre di Meliodas e Zeldris.

Tutto ciò che rimane di lui è andato, mentre nel capitolo 332 di The Seven Deadly Sins vediamo ciò che rimane della battaglia. Il colpo finale ha generato un'onda d'urto da cui tutti si sono dovuti riparare, ma alla fine sono rimasti illesi sia i Sins che Elizabeth, Zeldris e Gelda. Mentre iniziano a riprendersi dalla battaglia estenuante, Zeldris e Meliodas si avviano verso il luogo dove giacciono i comandamenti, ora privi di padrone.

Meliodas, sfruttando il suo nuovo potere da Re dei Demoni, inizia a manipolarli per distruggerli. Zeldris cerca di bloccare il fratello ma solo momentaneamente, capendo che quei frammenti vanno eliminati. Il protagonista di The Seven Deadly Sins distrugge quindi i comandamenti e si riappacifica definitivamente col fratello, mentre da lontano Elizabeth e Gelda guardano la scena compiaciute.

Il capitolo 333 di The Seven Deadly Sins si intitolerà "Arroganza, fame e cicatrici", i personaggi dovranno dare conto degli sforzi degli ultimi combattimenti? E quanto durerà la nuova fase del manga?

Quanto è interessante?
1