The Walking Dead: Robert Kirkman parla del futuro della serie, ci sarà un sequel?

The Walking Dead: Robert Kirkman parla del futuro della serie, ci sarà un sequel?
di

L'epopea zombie di The Walking Dead ha già raggiunto un atteso finale, seppur la conclusione sia arrivata in modo talmente improvviso da scatenare le reazioni dei rivenditori che avevano già messo al preordine eventuali numeri successivi al 193. Ad ogni modo, non è escluso che Kirkman possa tornare sui suoi passi e riprendere mano al fumetto.

Quasi per scusarsi coi rivenditori e dare loro una mano a seguito del Nuovo Coronavirus, lo stesso autore ha deciso di riportare in auge l'iconico Negan nello spin-off autoconclusivo omonimo intitolato "Negan Lives". Recentemente, inoltre, Kirkman si è concesso a un intervista per Hey Fandom! in cui ha parlato del futuro del franchise:

"Mi piace poter avere quella opzione. Se solo volessi potrei riprendere mano a The Walking Dead anche domani. Sono contento di avere la libertà di poterlo fare. Detto ciò, [The Walking Dead] ha preso un pezzo come 16 anni della mia vita e di Charlie Adlard, per questo ci stiamo godendo il momento. Ma soprattutto, sono entusiasta di poter partecipare ad altri progetti come Fire Punch."

Dopodiché Kirkman ha aggiunto inoltre:

"Non posso dirvi con certezza che non ci sarà più altro riguardo Negan o qualcosa sempre inerente all'universo di The Walking Dead, tuttavia attualmente non ci sono piani a riguardo."

E voi, invece, cosa ne pensate di queste dichiarazioni dell'autore anche in vista della sua precedente affermazione, risalente al Comic-Con 2019, in cui aveva escluso la possibilità di possibili spin-off? Diteci la vostra con un commento qua sotto.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
2