Tite Kubo, creatore di Bleach, ha rivelato i motivi dietro al suo ritorno

Tite Kubo, creatore di Bleach, ha rivelato i motivi dietro al suo ritorno
di

Il creatore di Bleach ha ultimato ormai da tempo i lavori sulla sua opus manga, ma Tite Kubo non è rimasto di certo con le mani in mano. Infatti, dopo una breve pausa, l'artista è tornato su Weekly Shonen Jump con uno one-shot quest'anno. Ora, in una nuova intervista, Kubo ha svelato i motivi dietro al suo repentino ritorno.

Recentemente, in un'intervista che Tite Kubo ha fatto con Shueisha, l'artista si è espresso sulle motivazioni del suo rapido ritorno ai manga, e la chiacchierata è stata pubblicata in uno speciale volume dedicato ai 50 anni della rivista Weekly Shonen Jump. Potete trovare quello che il maestro Kubo ha detto di seguito:

"Pensavo di poter finalmente fare una pausa, ma qualcosa non andava. Sono andato all'ospedale, dove si è scoperto che avevo un tendine della spalla strappato e cose così, ma sentivo come se fosse qualcosa di diverso a farmi stare male, e non stavo affatto bene. Ho passato circa un anno a sentirmi così senza conoscerne la causa, fino a quando non ho finalmente realizzato: 'Oh, mi sento solo'.

Durante la serializzazione [di Bleach], ho sempre pensato a dozzine di personaggi. Passavo le mie giornate con ogni tipo di persona nella mia testa. Ma una volta terminata la serializzazione, ho smesso di pensarci e non sapevo come passare il tempo. Forse non riuscivo a sistemarmi, o forse ero solo ansioso. Ma ancora, non era che fossi malato, ma che mi sentissi solo. Una volta capito questo, volevo disegnare nuovamente manga."

Insomma, Kubo ha passato un brutto momento dovuto alla fine di Bleach, ma sembra che ora il peggio sia passato.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
8

Scopri le ultime novità di Cartoni e Anime disponibili in BluRay e DVD in offerta su Amazon.it.