To Your Eternity: una bambina poco obbediente e il suo istinto materno

To Your Eternity: una bambina poco obbediente e il suo istinto materno
di

To Your Eternity si conferma come un ottovolante di emozioni anche con il secondo episodio, disponibile in streaming come parte del palinsesto primaverile 2021 di Crunchyroll. Questa volta la serie animata dall'autrice di A Silent Voice cambia totalmente plot e porta gli spettatori a vivere le vicissitudini della piccola March.

L'episodio 2 di To Your Eternity si apre esattamente dal punto in cui è terminata la premiere. La "cosa" si è trasformata finalmente in un umano, spinta dal desiderio di realizzare il sogno del suo primo amico. Tuttavia, la sua mentalità e personalità è ancora quella del lupo Joaan: non riesce a procurarsi cibo in maniera autonoma, non ha idea di come soddisfare i suoi bisogni fisiologici o di come proteggersi dalle avversità. Il ragazzo muore ben presto, ma dopo poco, grazie alle sue straordinarie capacità risorge, entrando in un loop di vita e morte.

L'attenzione si sposta poi sul villaggio di Ninannah, portando gli spettatori a fare la conoscenza di March, una bambina dall'innaturale istinto materno che ha il sogno di crescere e diventare finalmente adulta. March è vivace ed esuberante, ma improvvisamente il suo destino le sbarra la strada.

Un giorno, al villaggio arriva una donna guerriera di nome Hayase, la quale informa gli abitanti che dovrà scegliere una "ragazza pura" da offrire in sacrificio alla bestia che si aggira nei pressi del luogo. Delle tre bambine, viene scelta proprio March: è lei l'offerta sacrificale che salverà il villaggio dalla furia della bestia.

Tuttavia, con dolcezza e naturalezza, doti che solamente un infante possiede, March dice ad Hayase e ai suoi genitori di non voler morire, scoppiando in lacrime afferma di voler crescere e diventare adulta. Ma il sogno della piccola si sta per spezzare.

Mentre Hayase e il suo gruppo porta March all'altare designato per il sacrifici, la migliore amica della bimba, Parona, riesce a creare una via di fuga. Con grande agilità March scappa dai suoi aguzzini, ma poco dopo inciampa e capitombola in uno stagno. Quando si rimette in piedi, nota un particolare terrificante: un occhio umano penzoli. Esso, però, improvvisamente torna al suo proprietario, che come uno zombie si rimette in piede e "risorge". È il primo incontro tra March e la "cosa".

Spaventata, ma curiosa, March si approccia al ragazzo dai capelli argentei, che però non è in alcun modo in grado d'interagire con lei. Quando Joaan si rimette in marcia, la bimba lo segue, conscia di non poter tornare dalla sua famiglia.

Poco dopo, esausto, Joaan si blocca improvvisamente estasiato da un albero da frutto. Capendo il suo desiderio, March si arrampica sull'albero e inizia a lanciargli numerosi frutti, sfamando il suo nuovo amico. Joaan può sembrare un umano, ma nel profondo è ancora essenzialmente un lupo, March cerca d'insegnargli a mangiare con le mani, a conversare con lei e a essere gentile. Joaan è un bambino adulto e March è appena diventata la sua mamma.

Solitudine, amicizia e una disperata ricerca nella premiere di To Your Eternity. Se ancora non avete iniziato a seguire l'anime dall'autrice di A Silent Voice, ecco un trailer di To Your Eternity.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
1